CONTRO LA DISCRIMINAZIONE, VINCE LA SCUOLA_

UN CALCIO AL RAZZISMO è un’iniziativa di Juventus che offre contenuti educativi gratuiti e premia le scuole più attive. Accumulare punti è molto semplice: basta aderire al maggior numero di attività proposte dall’iniziativa.

Il percorso educativo suggerisce tematiche in sintonia con la programmazione didattica delle secondarie di primo grado, in particolare nelle discipline di: educazione civica, italiano, scienze, storia, geografia, religione/alternativa, arte e immagine.
Approfondisci i contenuti e porta il progetto in classe.

REGISTRATI

COME FUNZIONA_

Registra

1. Registra la tua scuola

Scarica

2. Scarica i materiali per le lezioni (ogni download assegna punti)

Proponi

3. Proponi gli incontri in classe e raccogli i feedback dei tuoi studenti

Gioca

4. Gioca con gli studenti a ESSERE O NON ESSERE

Invita

5. Invita i tuoi alunni a coinvolgere le famiglie e a giocare a casa (5 punti per ogni giocatore associato alla tua scuola).

GUADAGNA ALTRI PUNTI_

Dai un calcio al razzismo creando un motto contro la discriminazione

100 punti

Crea il Mosaico della Diversità con le foto dei volti degli studenti

200 punti

Scarica il materiale gratuito per gli incontri in classe

20 punti
al primo download di ogni incontro

UN IMPEGNO CHE SI RINNOVA

Juventus è da anni in prima linea nella lotta contro ogni forma di discriminazione sociale e territoriale, razzismo, xenofobia e violenza, in campo come fuori.

Attraverso Juventus Goals il Club si impegna a sostenere la diffusione di attività su tre pilastri che rappresentano le aree di maggior impatto sociale per una football company: il gioco, l'educazione e l'inclusione delle diversità.

"UN CALCIO AL RAZZISMO" è un progetto promosso da Juventus con fine educativo. Attività promozionale (Manifestazione Esclusa dalla normativa sui concorsi a premio ai sensi dell'art.6 comma 1 lettera e) D.P.R. 430/2001 con premi destinati alle scuole Secondarie di primo grado con sede nella regione Piemonte, valida dal 5/11/19 al 17/04/20. Proroga del termine finale di partecipazione al 29 maggio 2020. Regolamento completo scaricabile
QUI

Segreteria organizzativa:

Dal lunedì al venerdì
dalle ore 9:00 alle 14:00.