UN CALCIO AL RAZZISMO_

Il progetto educativo gratuito, dedicato alle classi I, II e III delle scuole secondarie di primo grado, è uno degli strumenti attraverso cui Juventus conferma il suo impegno a contrasto di ogni forma di discriminazione.

Il percorso è aperto a tutti gli istituti scolastici di Italia ed è composto da lezioni digitali su quattro temi specifici e un gioco interattivo per coinvolgere attivamente le classi, sempre nel rispetto e in considerazione delle distanze interpersonali. Al termine di ogni lezione tematica, la classe è invitata a dare il proprio calcio al razzismo, realizzando un motto contro ogni forma di discriminazione e il mosaico della diversità.

Le famiglie possono partecipare all’iniziativa con ESSERE O NON ESSERE: il game digitale che educa il pensiero non discriminatorio, offrendo un momento educativo per tutta la famiglia, a sostegno della scuola.

Obiettivi educativi

Obiettivo 1

Individuare e riconoscere i diversi comportamenti discriminatori.

Obiettivo 2

Favorire l’ascolto e stimolare la curiosità verso la diversità.

Obiettivo 3

Acquisire una nuova consapevolezza positiva di sé e degli altri e del linguaggio utilizzato.

IN CLASSE COME IN FAMIGLIA_

In classe

Il percorso inizia a scuola

Strumenti multidisciplinari, interattivi e stimolanti, per parlare alle ragazze e ai ragazzi di temi fondamentali per l’educazione alla convivenza civile e al rispetto della diversità.

SCOPRI DI PIÙ
Il percorso inizia a scuola
L’esperienza continua a casa
A casa

L’esperienza continua a casa

Studenti e docenti invitano famiglie e amici a partecipare al percorso con ESSERE O NON ESSERE, il game educativo digitale che aiuta a contrastare pensieri discriminatori e a sostenere la scuola.

SCOPRI DI PIÙ

I NOSTRI GOALS PER IL RISPETTO E L’INCLUSIONE_

UN CALCIO AL RAZZISMO - Juventus for special @school

UN CALCIO AL RAZZISMO si inserisce nel perimetro di azione di Juventus Goals for Education insieme ai progetti:
FAIR PEOPLE, la proposta educativa sviluppata per le scuole primarie con l’intento di crescere una nuova generazione di persone che vogliono vivere nel rispetto verso gli altri e se stessi
JUVENTUS FOR SPECIAL @SCHOOL, il progetto sportivo e di inclusione che mette in contatto gli studenti con gli atleti della squadra di Juventus For Special per abbattere insieme i preconcetti e le discriminazioni legate alla disabilità.

Con queste iniziative educative il Club vuole contribuire attivamente al raggiungimento di alcuni degli SDGs (Sustainable Development Goals) delle Nazioni Unite.


IL TUO CALCIO CONTRO IL RAZZISMO_

Sei un docente? Registrati gratuitamente per accedere agli strumenti per la scuola, caricare il contributo della tua classe e partecipare all’estrazione dei premi. Sei un genitore? Registrati per giocare al game educativo e far vincere la tua scuola.